Senza categoria

La 3 Sere 2018 parte sotto l’occhio dei CT della nazionale

Comunicato stampa n.1 del 24 Luglio 2018

Scatta la 3 Sere città di Pordenone, manifestazione in pista di carattere internazionale.

Evento fondamentale, per quanto riguarda le gare UCI, per acquisire punteggio per i prossimi Mondiali e soprattutto in vista delle Olimpiadi di Tokyo.

Stelle tricolori della 3 Sere di Pordenone, che da quest’anno ha aumentato di una serata l’evento, Elia Viviani e Filippo Ganna.

Nell’occasione della manifestazione, che inizia con una delle prove regina degli appuntamenti in pista, ovvero l’Omnium, presenti in pista al Velodromo Bottecchia anche il coordinatore delle nazionali maschili, strada e pista , Davide Cassani e il commissario tecnico della nazionale under23 , Marino Amadori. I due tecnici hanno parlato dell’importanza della pista. Un invito ai ragazzi che svolgono attività ciclistica e alle società a svolgere preparazione sull’anello di legno o di cemento, a seconda delle possibilità di avere o meno una pista vicino.

Nel frattempo il velodromo Bottecchia è stato dichiarato dal sindaco di Pordenone, impianto ad uso esclusivo del ciclismo. Si attende anche una semi copertura dell’anello di Pordenone, che permetterebbe di svolgere preparazione anche d’inverno e in caso di pioggia. Nel frattempo, entro 18 mesi, dovrebbe essere completato anche il Velodromo di Treviso. Davide Cassani ha ricordato l’importanza dell’attività su posta parlando di Elia Viviani, campione olimpico e anche neo campione italiano sia strada professionisti.

In allegato al comunicato anche le interviste a Davide Cassani e Marino Amadori direttamente dal Velodromo Bottecchia. Nelle interviste parlano di attività su pista .

Vi ricordiamo che potete seguire le gare in diretta dal velodromo Bottecchia sul canale YouTube , accessibile dal sito internet. Vi alleghiamo i link ricordandovi che potete trovare anche le interviste a Cassani e Amadori sulla pagina FB della Tre Sere di Pordenone. Per quanto riguarda i risultati delle gare in corso , si possono trovare aggiornamenti in tempo reale sul sito internet.

Davide Cassani – intervista