Senza categoria

Marguet e Thiebaud sempre leader della 3 Sere

Si è conclusa anche la seconda serata della 3 Sere Internazionale città di Pordenone.
Serata che ha visto l’inedita prova del derny che da quest’anno è stata aggiunta al programma gare della 4 giorni; disciplina avvincente che porta sempre grande stupore tra il pubblico per le medie orarie che i corridori riescono a fare (oltre i 65km/h).
Serata di gare che ha visto confermare la leadership della manifestazione. Gli svizzeri Marguet e Thiebaud infatti continueranno a vestire la maglia bianco rossa del comune di Pordenone, simbolo del primato.

Di seguito riportiamo i risultati delle prove della seconda serata.

Prova Scratch (30 giri con cambio a metà gara):
1. Eefting Roy e Havik Yoeri (coppia 20 – Zanardo Valerio)
2. De Lisi Nicolò e Ducruet Mathis (coppia 9 – Dolomia)
3. Bertazzo Liam e Moro Stefano (coppia 5 – Delle Case Sport)

Prova ad Eliminazione (numeri neri):
1. Lamon Francesco (coppia 3 – Prisma automazioni)
2. Bertazzo Liam (coppia 5 – Delle Case Sport)
3. Nencini Tommaso (coppia 14 – Tecnosaldatura)

Prova Derny (numeri rossi-batteria 1):
1. Havik Yoeri con il pacer Bauerlein Peter (coppia 20 – Zanardo Valerio)
2. Thiebaud Valere con il pacer Meunier Michel (coppia 2 – BCC PN e Monsile)
3. Amadio Emanuele con il pacer Richiero Gilles (coppia 4 – Friulovest)

Prova Derny (numero rossi-batteria 2):
1. Moro Stefano con il pacer Richiero Gilles (coppia 5 – Delle Case Sport)
2. Ferronato Filippo con il pacer Celante Luca (coppia 1 – Fondazione Friuli)
3. Ducruet Mathis con il pacer Dagnoni Christian (Coppia 9 – Dolomia)

Prova Madison:
1. Lamon Francesco e Scartezzini Michele (coppia 3 – Prisma automazioni) – punti 21
2. Eefting Roy e Havik Yoeri (coppia20 – Zanardo Valerio) – punti 19
3. Bertazzo Liam e Moro Stefano (coppia 5 – Delle Case Sport) punti 12

La classifica generale della 3 Sere risulta così composta:
1. Marguet Tristan e Thiebaud Valere (coppia2 – BCC) – punti 38, laps 0
2. Eefting Roy e Havik Yoeri (coppia20 – Zanardo Valerio) – punti 73, laps -1
3. Lamon Francesco e Scartezzini Michele (coppia 3 – Prisma Automazioni) – punti 60, laps -1

L’appuntamento è per la terza giornata di gare che sarà caratterizzata dai campionati italiani juniores e dalle prove UCI riservate alle uomini elite con la presenza del campione olimpico Elia Viviani.