Senza categoria

Salvoldi e le sue donne risplendono alla 3 Sere

Seconda serata di gare al velodromo “O. Bottecchia” dedicata alle donne impegnate nelle prove UCI di prima categoria.
Donne, quelle del CT Salvoldi, che sono da sempre una garanzia per la nazionale e che hanno fatto di lui il tecnico più medagliato di sempre.

“Ringrazio voi che avete avuto il coraggio e la responsabilità di organizzare questa manifestazione anche in quest’anno difficile” ha detto Salvoldi ai nostri microfoni “il movimento è ripartito con grande slancio e questo denota voglia di tornare alla normalità. Il movimento femminile, poi, è in grande crescita e quando ci sono grandi numeri di atlete emerge anche la qualità”.

Qualità che si è ben vista al velodromo di Pordenone che ha visto gareggiare alcune delle atlete col più alto spessore a livello Nazionale. Da Elisa Balsamo, pluri medagliata europea e mondiale, a Vittoria Guazzini, atleta toscana pluri campionessa del mondo da juniores, fino a Chiara Consonni o Rachele Barbieri, ragazze che hanno portato grandi risultati alla nazionale italiana.

Prova Eliminazione UCI
1. Elisa Balsamo (Fiamme Oro)
2. Vittoria Guazzini (Valcar-travel and service)
3. Rachele Barbieri (AC Serramazzoni)

Prova Corsa a Punti UCI
1. Vittoria Guazzini (Valcar-travel and service) – punti 20
2. Chiara Consonni (Valcar-travel and service) – punti 15
3. Giorgia Catarzi (Bepink) – punti 13

Prova madison UCI
1. Elisa Balsamo e Vittoria Guazzini – punti 54
2. Martina Fidanza e Rachele Barbiere – punti 25
3. Kohoutkova Katerina e Sevcikova Petra – punti 24

Notizia di oggi è sicuramente l’annullamento ufficiale del mondiale su strada di Aigle-Martigny. “La notizia era nell’aria” ha detto Salvoldi “ma spero si trovi un’alternativa, non solo per le categorie elite, ma anche per i più giovani juniores e under. L’aspetto sportivo deve vincere su quello manageriale”.
Pensiero che tutti gli amanti delle due ruote si augurano rimanendo in attesa di notizie per godersi un campionato del mondo di tutto rispetto anche in questo difficile 2020.

Appuntamento per domani, terza giornata di gare che sarà caratterizzata dai campionati italiani juniores e dalle prove UCI riservate agli uomini elite che vedranno in gara anche il campione olimpico Elia Viviani.

Al seguente link trovate l’intervista al CT Dino Salvoldi