Senza categoria

Gli svizzeri Marguet e Thiebaud ancora al comando della 3 Sere, ma incalzano Lamon e Scartezzini

Si è conclusa anche la terza serata della 3 Sere Internazionale città di Pordenone.
Serata caratterizzata dal campionato italiano juniores nella specialità della corsa a punti e dalla presenza straordinaria di Elia Viviani, presente al velodromo “O. Bottecchia” per disputare le prove UCI riservate alla categoria uomini elite.
Serata che è stata interrotta intorno alle 18:00 a causa del maltempo ma che è stata prontamente ripresa intorno alle 19:00.

Serata di gare che ha visto, ancora una volta, confermare la leadership della manifestazione. Gli svizzeri Marguet e Thiebaud infatti continueranno a vestire la maglia bianco rossa del comune di Pordenone, simbolo del primato, che dovranno difendere domani, ultima giornata di gare.
Primato che dovranno difendere a denti stretti dall’incalzare degli olandesi Eefting e Havik (coppia 20, Zanardo Valerio) e dagli italiani Lamon e Scartezzini (coppia 3, Prisma Automazioni) che in questa serata hanno scavalcato gli olandesi in classifica generale. Le 2 coppie distano dai leader per 1 giro di ritardo, giro, che in caso di acquisizione nell’ultima serata, li farebbe balzare sulle prime 2 piazze del podio.

Si preannuncia quindi un finale da cardio palma: la classifica generale potrebbe essere stravolta nel corso dell’ultima serata.

Di seguito riportiamo i risultati delle prove della terza serata.

Prova Derny (numeri neri-batteria 1):
1. Marguet Tristan con il pacer Kos Renè (coppia 2 – BCC PN e Monsile)
2. Nencini Tommaso con il pacer Costa Andrea (coppia 14 – Tecnosaldatura)
3. Pinazzi Mattia con il pacer Celante Luca (coppia 4 – Friulovest)

Prova Derny (numero neri-batteria 2):
1. Lamon Francesco con il pacer Richiero Gilles (coppia 3 – Prisma Automazioni)
2. Donegà Matteo con il pacer Quaranta Ivan (coppia 1 – Fondazione Friuli)
3. Bertazzo Liam con il pacer Bauerlein Peter (Coppia 5 – Delle Case Sport)

Prova Corsa a Punti (30 giri con cambio a metà gara):
1. De Lisi Nicolò e Ducruet Mathis (coppia 9 – Dolomia)
2. Pinazzi Mattia e Amadio Emanuele (coppia 4 – Friulovest Banca)
3. Molnar Gabor e Favretto Carlo (coppia 13 – Latterie Friulane)

Prova Madison:
1. Lamon Francesco e Scartezzini Michele (coppia 3 – Prisma automazioni) – punti 20
2. Marguet Tristan e Thiebaud Valere (coppia 2 – BCC PN e Monsile) – punti 13
3. Eefting Roy e Havik Yoeri (coppia20 – Zanardo Valerio) – punti 13

La classifica generale della 3 Sere risulta così composta:
1. Marguet Tristan e Thiebaud Valere (coppia2 – BCC) – punti 66, laps 0
2. Lamon Francesco e Scartezzini Michele (coppia 3 – Prisma Automazioni) – punti 90, laps -1
3. Eefting Roy e Havik Yoeri (coppia20 – Zanardo Valerio) – punti 87, laps -1

L’appuntamento è per la quarta e ultima giornata di gare che sarà caratterizzata ancora una volta dai campionati italiani juniores nella disciplina dell’omnium e dalle prove UCI riservate alle uomini elite con la presenza, anche domani, del campione olimpico Elia Viviani.